Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Lo stato della confusione

Primarie in Iowa, impeachment, discorso Trump

Maria Grazia Enardu 05/02/2020

Lo stato della confusione Lo stato della confusione Nello Iowa i delegati per le convenzioni presidenziali si eleggono con un metodo simile a un saggio ginnico: il caucus. Si dividono, si ritrovano, ripartono e riconfluiscono, con coreografia sui generis. Lo Iowa, stato poco popolato e molto bianco, è orgoglioso di essere il primo a proporre i candidati alla Casa Bianca e anche di azzeccarci nel 50% dei casi (come una monetina!). Ma stavolta hanno voluto innovare, con una perfida app. Non si sa ancora quale democratico abbia vinto, però pare che Biden abbia perso, e l'affluenza era bassa. Una debacle per i democratici Usa e una sberla per l'Iowa primo della classe. Il caucus dei repubblicani? 97% a Trump in 30 minuti, record galattico. Dimenticando che nel 2012 i pasticci del caucus furono i loro.
 
Oggi, l'impeachment chiude, si sapeva sarebbe finita in nulla ma si sperava almeno in qualche testimone al Senato. Il muro repubblicano ha retto, e quante crepe abbia subito si vedrà a novembre. Trump e il partito, ormai simulacro di livide virtù, volevano chiudere prima del discorso annuale, sullo stato dell'Unione, spot di avvio alle elezioni. Trump ci è arrivato in ottima forma, il Senato è suo, i democratici sono umiliati dalla farsa in Iowa, gli americani si sono (quasi) abituati a tutto. Ma ci sono altre indagini, sui soldi: le bancarotte, le tasse, i crediti a rischio (la Deutsche Bank, presto in un libro), le liquidazioni ad ex amiche. Indagini penali e della Camera, covo di democratici. Ieri, il discorso di Trump è stato trionfale, tutto va benissimo e andrà anche meglio, economia e quant'altro, con oltre 120 applausi in piedi, ma solo repubblicani, e cori "ancora 4 anni". Trump non ha stretto la mano alla Speaker democratica della Camera, Nancy Pelosi, motore dell'impeachment, e lei ha stracciato il discorso. Intanto, un suggerimento concreto per l'Iowa: la prossima volta, meglio i gazebo.
Altre sull'argomento
Virus corona e virus dazi
Virus corona e virus dazi
Il secondo rischia di essere pi¨ pericoloso del primo
Il paperone di New York, i topini democratici e il gattaccio arancione
Il paperone di New York, i topini democratici e il gattaccio arancione
Stasera Bloomberg partecipa al suo primo dibattito per la nomination ...
La strategia convergente dei Mattei
La strategia convergente dei Mattei
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
 Se Trump spinge l'Europa contro Huawei
Se Trump spinge l'Europa contro Huawei
Giusto favorire la nascita di un competitore europeo nel 5G
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.