Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Clima, come organizzare il mercato del carbonio

Una proposta per superare lo stallo della Cop 25 di Madrid

Pia Saraceno 20/12/2019

Clima, come organizzare il mercato del carbonio Clima, come organizzare il mercato del carbonio Arriva dopo il fallimento di Madrid una proposta per il mercato del carbonio sul FT da una voce autorevole come R.Rajan. Una proposta semplice che nello stesso tempo risolverebbe i problemi del free-riding e sarebbe molto più equa di tutte quelle circolate fino ad ora. Tutti i paesi, sia quelli industrializzati che quelli in via di sviluppo, dovrebbero avere gli stessi incentivi e pagare un eguale prezzo se aumentano le loro emissioni rispetto al livello attuale. Ma per tener conto dei diversi punti di partenza, Rajan propone di fissare un livello emissivo pro capite coerente con la transizione per raggiungere gli obiettivi climatici e la costituzione di un fondo che redistribuisca le risorse da chi emette di più a chi emette di meno.
 
Stima che con questo meccanismo il fondo avrebbe a disposizione i 100 miliardi all’anno promessi sin dal 2009 ma mai resi disponibili. Anche se qualche aggiustamento sarebbe comunque necessario per compensare i danni che deriverebbero ad alcuni per ciò che già è stato fatto, la proposta è sicuramente più equa di quelle sino ad ora circolate. Chissà se i paesi ricchi con maggiori emissioni saranno disposti ad accettarla. Ancora una volta Rajan pone le sue aspettative sui giovani che sicuramente non hanno bisogno di un background da esperti per spiegarla e far emergere le responsabilità.
 
Altre sull'argomento
Altro parere
Altro parere
Coglionevirus
Bce e cambiamenti climatici
Bce e cambiamenti climatici
Come l'allocazione di risorse finanziarie pu˛ favorire la sostenibilitÓ
Il Fondo monetario e la tassa ambientale
Il Fondo monetario e la tassa ambientale
Per il nostro Paese propone un'imposta di 70 euro per tonnellata di ...
La trappola di Davos: Trump o Greta?
La trappola di Davos: Trump o Greta?
La strada intrapresa dall'Europa si distingue da entrambi
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.