Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Spagna un accordo tardivo e fragile

Se avesse fatto l'intesa prima delle elezioni eventuale maggioranza sarebbe stata pi¨ forte

Rocco Cangelosi 14/11/2019

 Spagna un accordo tardivo e fragile Spagna un accordo tardivo e fragile Ci voleva  l'avanzata del partito di estrema destra Vox e il crollo di Ciudadanos, per convincere Pedro Sanchez a fare ora quello che a minor costo avrebbe potuto fare sei mesi fa, allorché invece di addivenire ad un accordo con Iglesias di Pidemos preferì tentare la via delle elezioni anticipate. Infatti con l' intesa raggiunta con Podemos  Sanchez può contare su 156 deputati 11 in meno di quanto la coalizione "progressista" ne avrebbe avuto prima delle elezioni. Non solo, ma adesso dovrà fare i conti con la new entry Vox e con un Partito popolare ringalluzzito dal risultato elettorale.
 
Per raggiungere la maggioranza, Sanchez dovrà racimolare 21 deputati tra i partiti autonomisti e si ritroverà in ogni caso in una situazione di estrema fragilità. Per raggiungere l'accordo con Podemos il leader socialista ha dovuto rivedere la sua posizione sulla Catalogna. L'apertura di un dialogo diviene ora ineludibile, come la ricerca di una soluzione per superare il problema delle condanne inflitte ai leader catalani. Il tutto sotto la pressione di Vox e popolari pronti ad accusare la coalizione progressista di debolezza e violazione della Costituzione.
Altre sull'argomento
La Spagna e la difficile governabilitÓ
La Spagna e la difficile governabilitÓ
Cresce l'estrema destra di Vox e la questione catalana resta irrisolta
La Spagna vota tra incertezza e stanchezza
La Spagna vota tra incertezza e stanchezza
I socialisti di Sanchez in testa nei sondaggi ma pesa l'incognita Catalogna
Il cammino stretto di Sanchez nella crisi catalana
Il cammino stretto di Sanchez nella crisi catalana
Il premier socialista tra fermezza e dialogo. E il 10 novembre in ...
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.