Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Parabola di due giovani principi e di un maturo sultano

Parabola di due giovani principi e di un maturo sultano

Maria Grazia Enardu 06/11/2019

Parabola di due giovani principi e di un maturo sultano Parabola di due giovani principi e di un maturo sultano La storia è siglata Cockburn sullo Spectator Usa, filiazione lanciata nel 2018 dello Spectator di Londra vecchio di due secoli. Anche il neonato Usa è conservatore, quindi repubblicano, ma non trumpiano. Storia micidiale perché gira nel "deep state", non repubblicano o democratico, ma la repubblica che si oppone all'impero. Si sussurra di una telefonata tra Jared Kushner, consigliere di Trump e marito di sua figlia Ivanka, e MbS, principe e virtuale reggente saudita, alla vigilia dell'assassinio, squartamento e sparizione di cadavere di Jamal Kashoggi, giornalista dissidente suo malgrado, un anno fa, nel consolato saudita di Istanbul. Pare che MbS abbia chiesto il consenso di Kushner. Voglio credere che non si siano ben capiti, ma temo che invece di mettere giù il telefono, Kushner abbia continuato la sodale chiacchierata. Molti mesi dopo MbS ha ammesso la responsabilità ma negato di aver dato l'ordine, e questa si chiama lana di capra locale.
 
La telefonata è stata intercettata dai turchi, che si rivelano geni dell'elettronica, certamente hanno imbottito di microfoni il consolato saudita che ha inghiottito Kashoggi, e ne hanno dato l'audio alla Cia. Con i soldi che ha, MbS dovrebbe garantirsi miglior sicurezza, invece che un avido amico americano. La conversazione dei due principi era preziosa ed è stata usata per il gran colpo, l'invasione della Siria del nord e delle aree dei curdi protette dagli Usa, che Erdogan vuole controllare. Così ha ricattato Trump, che infatti ha lasciato fare. Lo Spectator elenca finora sette "fischiatori". I più sono sull'Ucraina, armi Usa in cambio di info sul nemico democratico Joe Biden. Questione seria che ha risvolti di puro teatro: il malcapitato presidente ucraino è un ex comico, esterrefatto. Ma se vera, la storia su Kushner è atroce. Una dinastia di magliari di grattacieli, da cui vorremmo solo vederli precipitare, tra i fischi.
Altre sull'argomento
La rosa dei venti a Washington
La rosa dei venti a Washington
Testimoni e tweet dell'Ucrainagate mentre Trump potrebbe testimoniare ...
Trump accoglie a braccia aperte Erdogan: Sono un suo grande fan
Trump accoglie a braccia aperte Erdogan: Sono un suo grande fan
A un mese dall'operazione militare nel nord della Siria
Le realta' distorte della Trumpnomics
Le realta' distorte della Trumpnomics
Gli attacchi del presidente alla Federal Reserve
Le trame nell'America di Trump
Le trame nell'America di Trump
Impeachment, testimoni, tweet ed elezioni
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.