Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Trump benedice il riarmo del Giappone

La visita del presidente Usa sulla portaerei di Tokyo

Rocco Cangelosi 29/05/2019

Trump benedice il riarmo del Giappone Trump benedice il riarmo del Giappone Per la prima volta un presidente americano mette piede su una nave da guerra giapponese, una delle prime due portaerei nipponiche dalla fine della Seconda guerra mondiale. Con questo gesto Donald Trump, primo leader straniero ricevuto dal nuovo imperatore Naruhito, sancisce al termine della sua visita in Giappone il riarmo dell'impero del Sol Levante, al quale i trattati di pace avevano imposto sostanziali limitazioni soprattutto per quanto riguarda la marina militare.
 
Si tratta di una svolta significativa, determinata dalla preoccupazione americana per il crescente espansionismo economico e militare della Cina, che minaccia di imporre il controllo della navigazione nel mar cinese meridionale e di estendere la sua influenza verso i paesi del sud est asiatico, minacciando gli interessi di alleati tradizionali degli Stati Uniti, come Filippine, Malesia, Indonesia ,Nuova Zelanda, Australia. Non solo, ma il pericolo mai sopito della Corea del Nord guidata da Kim Jong ha convinto Trump a dare un segnale inequivocabile di fiducia al Giappone, che rappresenta agli occhi di Washington la migliore sentinella degli interessi americani in Asia.
 
Altre sull'argomento
Le spie, il sicofante, l'amico di Putin
Le spie, il sicofante, l'amico di Putin
Trump ha nominato il nuovo capo dell'intelligence
Le parole-pietre di chi governa
Le parole-pietre di chi governa
Le espressioni razziste che minacciano la democrazia
Gli scambi internazionali crescono meno del Pil
Gli scambi internazionali crescono meno del Pil
In aumento anche le insolvenze nei rapporti import-export
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.