Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Das Kapital di Donald: rosso scuro, buio fitto

In 10 anni ha perso un miliardo. I soldi vengono (o transitano) da Deutsche Bank

Maria Grazia Enardu 10/05/2019

Das Kapital di Donald: rosso scuro, buio fitto Das Kapital di Donald: rosso scuro, buio fitto Prima e dopo il rapporto Mueller sul Russiagate, la vera domanda su Trump è: quanto possiede, esattamente? Da anni, rifiuta di rendere note dichiarazioni dei redditi e situazione patrimoniale. Forse perchè evade o elude, ma il vero segreto pare l'essere "povero", un pallone gonfiato di vanterie, senza talento per gli affari. Ha vari fallimenti e ha perso un miliardo di dollari in 10 anni, fino al 1995. Dopo, non si sa. Lo hanno perso lui e i suoi finanziatori, e questa è la seconda domanda: chi gli dà i soldi? Dopo il rapporto Mueller, censurato, indagini giudiziarie e giornalistiche studiano il resto per come possono. Donald ha avuto negli anni decine di milioni dalla Deutsche Bank (DB) e, dopo marette e rinegoziazioni, altri 300 milioni. Bel gesto da parte della più grande banca tedesca,  meno solida di quanto si creda e oggi pure un pò cinese. Comunque, all'inaugurazione di Trump, c'era una signora della DB nella tribuna VIP.
 
Molte sono le battaglie legali tra Congresso e i Trump per l'accesso ai loro dati (pure Donald Jr è stato citato), e una riguarda proprio la DB, che prima ha rifiutato di dare informazioni, poi ha cambiato idea e Trump vuole fermarla. Due sono le teoriche spiegazioni, o la DB faceva beneficenza o i soldi erano in transito e provenivano da terzi, e qui casca di solito un asino russo. In ogni caso, Trump contava su enormi prestiti/doni stranieri, e pur se la banca é tedesca cioè di paese amico, questo è disdicevole. Il capitale per definizione è senza bandiere, ma ha pur sempre un ente erogante che può applicare arcane regole agli amici. E deve sempre essere restituito, in qualche forma. Se la DB avesse preso un bidone, truffata da una famiglia che tratta investimenti e fondazioni come bancomat, allora Trump sarebbe riuscito in un'impresa ultra-Totò: fregare i tedeschi. Buono a sapersi, saranno contenti ad Atene etc. A proposito, che cosa sa Merkel di tutto questo? Mai sentito nulla?
Altre sull'argomento
Altro parere
Altro parere
Per propaganda e senza pudore
La classe pu˛ essere acqua, e pure sporca
La classe pu˛ essere acqua, e pure sporca
Kim, Boris, l'ambasciatore e gli altri sulla scena di Londra
Un ambasciatore nello zoo di Washington
Un ambasciatore nello zoo di Washington
La nuova faida fra i Tory a Londra
Il ricatto nucleare di Teheran
Il ricatto nucleare di Teheran
Ultima carta per porre fine alle sanzioni
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.