Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Trump in Asia, difesa, affari e Russiagate

Gli obiettivi del presidente

Rocco Cangelosi 07/11/2017

Trump in Asia, difesa, affari e Russiagate Trump in Asia, difesa, affari e Russiagate Il lungo viaggio asiatico di Donald Trump negli Stati Uniti iniziato in Giappone, per poi fare tappa in Corea del Sud, Cina, Vietnam e Filippine, mira a riaffermare l'egemonia statunitense nell'area indopacfica, nuova terminologia in uso al Dipartimento di Stato, di fronte alle minacce della Corea del Nord e all'espansionismo cinese, che minaccia la libertà di navigazione nel mare cinese meridionale. Cruciali per una soluzione del problema nord coreano saranno gli incontri con Xi Jingping a Pechino e l'incontro con Putin previsto a margine del vertice Asean che si svolgerà in Vietnam.
 
Ma non si tratta solamente di un viaggio finalizzato a rinsaldare le alleanze politiche e di difesa di fronte al pericolo incombente di attacchi nucleari da parte di Kim Jong Un. Il presidente americano si ripromette infatti di ottenere un consistente riequilibrio della bilancia commerciale che vede gli Stati Uniti fortemente penalizzati nei confronti delle tigri asiatiche. Su questi aspetti Trump è stato molto netto con Abe, ribadendo le ragioni che lo hanno indotto ad abbandonare il TTP (Trans pacific partnership), ovverosia il Trattato di libero scambio che assicura grandi vantaggi commerciali alle economie più competitive del sud est asiatico. Lo stesso ritornello è stato ribadito nella sua visita in corso a Seul, affermando che la Corea del Sud potrà riequilibrare il surplus acquistando armi dagli Stati Uniti. Ma un altro obbiettivo che si ripropone Trump con questo lungo viaggio è distogliere l'attenzione dell'opinione pubblica dall'inchiesta sul Russiagate condotta dal procuratore Robert Müller che in questi giorni sta interrogando i più stretti collaboratori del presidente alla Casa Bianca.
Altre sull'argomento
Chi pagherÓ la riforma fiscale di Trump?
Chi pagherÓ la riforma fiscale di Trump?
Le esperienze di Reagan e Bush junior
La legge del Congresso Usa su Gerusalemme  del 1995
La legge del Congresso Usa su Gerusalemme del 1995
ůe 13 giorni dopo l'assassinio di Rabin
Altro parere
Altro parere
Trump, Israele, i sauditi e l'Iran
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.