Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Il Governatore europeista

…che speriamo riesca ad influenzare il governo

Stefano Micossi 31/05/2024

 Il Governatore europeista  Il Governatore europeista Le prime Considerazioni finali del Governatore Panetta confermano, con la consueta qualità, le linee tradizionali di analisi della nostra banca centrale sull’economia italiana e il sistema bancario e finanziario. Il quadro è moderatamente positivo, con l’economia in (modesta) ripresa e un sistema bancario solido e profittevole, che costituisce un importante punto di forza. Non mancano le inevitabili raccomandazioni sull’esigenza di ridurre il debito pubblico – con una combinazione appropriata di contenimento dei disavanzi e di promozione della crescita. Viene anche accennato il parziale dissenso del Governatore sulla politica dei tassi d’interesse della BCE, che lui vorrebbe un po’ meno stringente. 
 
La chiusura, fortemente ispirata all’Europa, è significativa, con il riferimento all’analisi che nei primi anni Novanta aveva condotto Jacques Delors al lancio del programma del mercato interno e che oggi ci spinge, secondo il Governatore, a una maggiore integrazione come l’unico antidoto “al rischio di irrilevanza cui i singoli Stati membri sarebbero altrimenti condannati dalla cruda aritmetica dei numeri.” (cito dal testo). E ancora “Rafforzare la capacità di azione comune, mobilitare le risorse necessarie per divenire parte attiva delle transizioni tecnologica, climatica ed energetica è il modo per superare l’attuale fase di appannamento”, dell’Italia e dell’Europa. Dunque, un Governatore che subito si segnala come fortemente europeista, nella tradizione consolidata dell’Istituto di emissione – che speriamo possa influenzare un governo assai meno europeista, mantenendolo solidamente agganciato alla prospettiva dell’integrazione.
Altre sull'argomento
Se la Francia inceppa l'Europa
Se la Francia inceppa l'Europa
Francia in subbuglio in vista delle elezioni del 30 giugno volute da Macron
Non si può far finta di niente
Non si può far finta di niente
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Il bivio italiano
Il bivio italiano
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Altro parere
Altro parere
Le due anime di Giorgia
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.