Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Il surreale dibattito sull'auto

Sbagliano sia la premier Meloni sia l'Ad di Stellantis Tavares

Innocenzo Cipolletta 02/02/2024

Il surreale dibattito sull'auto Il surreale dibattito sull'auto Un dialogo surreale quello sull’auto nel nostro paese. Ha iniziato la Presidente del Consiglio Meloni dichiarando che se si vendono auto italiane (eccellenze italiane) allora queste devono essere prodotte in Italia, sicché rischiamo di dover rinunciare alla produzione delle Jeep (auto notoriamente americane) per recuperare la produzione di Panda e 500. Ma la risposta di Tavares, Ad di Stellantis, non è da meno, visto che sostiene la necessità di avere incentivi per l’acquisto di auto elettriche da parte del Governo italiano per garantire la produzione in Italia, come se ci potesse essere corrispondenza tra incentivi ai consumatori italiani e acquisti di auto italiane (Stellantis) prodotte in Italia.
 
Gli incentivi riguarderanno tutte le auto commercializzate in Italia e poiché Stellantis produce poche auto elettriche nel nostro paese, non si capisce come tali incentivi potrebbero favorire la produzione in Italia. Forse entrambi dovrebbero fare il loro mestiere: rendere attrattivo il paese per produrre e utilizzare le competenze del territorio per fare buoni prodotti.
Altre sull'argomento
Contundente
Contundente
Ferrovia
L'Europa sbanda sull'Ucraina
L'Europa sbanda sull'Ucraina
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Altro parere
Altro parere
Bugiardi, pazzi, criminali
Il senso di un voto
Il senso di un voto
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.