Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Il nuovo significato di equità del Governo Meloni

Tra benefit aziendali, flat tax per gli autonomi e nuove regole sul superbonus

Claudio Di Donato 17/11/2022

Il nuovo significato di equità del Governo Meloni Il nuovo significato di equità del Governo Meloni Da alcune misure annunciate o già varate dal Governo Meloni emerge una singolare e articolata visione sul significato di equità. Allargamento del regime forfettario, detassazione dei premi aziendali e vincoli di reddito per il Superbonus alle unità unifamiliari presentano alcune contraddizioni e soprattutto accentuano la tendenza a disarticolare tanto il sistema fiscale quanto quello degli incentivi. La detassazione dei benefit aziendali nelle intenzioni del Governo è funzionale a mettere più soldi nelle tasche dei lavoratori. Ma la platea è circoscritta al 10-15% del lavoro dipendente, sempre che l’impresa intenda condividere con il lavoratore un risultato di bilancio positivo in un anno molto difficile per la marginalità. Al contribuente costa poco, molto meno rispetto a una parziale o totale detassazione, ad esempio, delle tredicesime. Ma detassare le componenti variabili delle retribuzioni (in passato si utilizzò per gli straordinari) contrasta con i principi cardine del principale tributo (Irpef): due soggetti con lo stesso reddito dovrebbero essere tassati allo stesso modo, la tassazione non deve alterare la scala dei redditi.
 
Il rischio insomma è che si tratti di una misura più simbolica che efficace e soprattutto iniqua. Stessa logica sul forfettario che altera la differenza di tassazione tra redditi uguali ma di natura diversa (dipendente e autonomo). Infine le modifiche per accedere al Superbonus per la riqualificazione degli immobili introducono una nuova discriminazione in chiave urbanistica. La famiglia tipo con due redditi che vive in un’unità familiare nella provincia italiana non potrà accedere al Superbonus a differenza del titolare di un attico con affaccio su Piazza di Spagna che sta in un condominio. Il richiamo del Governo “basta soldi a pochi ricchi, benefici solo ai redditi medio-bassi” andrebbe rivista.
Altre sull'argomento
Se per la destra Bankitalia è serva delle banche
Se per la destra Bankitalia è serva delle banche
La polemica del sottosegretario Fazzolari per le critiche alla manovra
Altro parere
Altro parere
Magia: la corrente diventa "onda"
I leader e l'arte della pace
I leader e l'arte della pace
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Il nodo riforme sul Pnrr
Il nodo riforme sul Pnrr
La Ue preoccupata per giustizia, concorrenza e lotta all'evasione fiscale
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.