Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Rivedere la definizione di imprese energivore

Sarebbe opportuno il riferimento a imprese ad elevata spesa energetica

Claudio Di Donato 22/09/2022

Uno stabilimento siderurgico Uno stabilimento siderurgico La principale novità del decreto Aiuti ter varato venerdì dal Governo è l'ampliamento della platea delle imprese che possono beneficiare del credito d'imposta per contrastare il caro-bollette. Il sussidio viene esteso infatti anche a quelle con contatore inferiore a 16,5 Kwh. Ad una prima lettura sembra un cambiamento di rotta della filosofia con la quale Governo e Parlamento hanno disegnato i sussidi. Lo schema invece non viene modificato, come conferma il ministro Cingolani, con i due provvedimenti attuativi delle procedure di gas release ed electricity release, disegnati a misura degli energivori. Le misure di sostegno continuano ad essere definite sulle imprese energivore e gasivore, quelle cioè che in termini assoluti mostrano consumi elevati.
 
L'emergenza del caro-bollette dovrebbe invece cambiare tale paradigma, in quanto l'impennata dei costi energetici non ha lo stesso impatto su tutte le imprese. Per molte attività l'incidenza dell'energia sul totale dei costi oscilla intorno al 3%, ma ci sono anche realtà imprenditoriali dove il peso dell'energia supera il 20% a prescindere dalla quantità dei consumi. Sarebbe opportuno rivedere il concetto di impresa energivora, privilegiando la definizione di impresa ad elevata spesa energetica. Esercizio tecnicamente complesso, ma l'universalità del sussidio finisce per dare poco a tutti (il decreto copre solo due mesi invece di un trimestre) ma costare molto al contribuente.
TAG: gasenergia
Altre sull'argomento
Ragioni e torti di Berlino
Ragioni e torti di Berlino
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Gas, l'inverno non è al sicuro
Gas, l'inverno non è al sicuro
Nonostante le rassicurazioni del ministro Cingolani
Altro parere
Altro parere
I cattivi maestri
Gli incubi da scacciare
Gli incubi da scacciare
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.