Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Inflazione? Presto per gridare al lupo

La nostra è soprattutto importata e il divario con la Germania aiuta la nostra competitività

Innocenzo Cipolletta 02/12/2021

Inflazione? Presto per gridare al lupo Inflazione? Presto per gridare al lupo Torna l’inflazione? Se dovessimo dar fede alle speranze e alle politiche seguite dalle banche centrali nel corso degli ultimi 15 anni che hanno puntato a combattere la deflazione, dovremmo dire “finalmente”! Eppure la paura dell’inflazione è ancora forte, al punto che ci si meraviglia se, dopo uno stop di oltre un anno a tutte le attività economiche, si stanno formando strozzature di offerta che generano aumenti di prezzo. Meglio aspettare prima di gridare al lupo.
 
Intanto constatiamo che in Europa l’inflazione si sta distribuendo in modo corretto. La Germania ha un’inflazione che in novembre ha toccato il 6% mentre l’Italia è sotto il 4%. Questa differenza agisce come una rivalutazione da parte della Germania e/o una svalutazione da parte dell’Italia, ristabilendo un miglior equilibrio all’interno di un’area a moneta unica. È bene che continui così e che i tedeschi non si allarmino troppo. Tanto più che per ora l’inflazione è soprattutto importata, tanto che i deflatori del Pil restano bassi.
 
Altre sull'argomento
 Economia mondiale tra inflazione e tenuta delle imprese
Economia mondiale tra inflazione e tenuta delle imprese
Luci e ombre nelle previsioni del Fondo Monetario
Le ambiguità tedesche sul gasdotto Nord Stream
Le ambiguità tedesche sul gasdotto Nord Stream
Un progetto economico è diventato una pedina geopolitica
L'inflazione e i ritardi delle banche centrali
L'inflazione e i ritardi delle banche centrali
Fed e Bce non possono attendere oltre e devono intervenire
Le lotte accese dentro ai partiti
Le lotte accese dentro ai partiti
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.