Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

I lavoratori che non si trovano e i salari che non salgono

Le imprese che dicono di non trovare manodopera e l'assenza di tensioni nel mercato del lavoro

Innocenzo Cipolletta 13/10/2021

I lavoratori che non si trovano e i salari che non salgono I lavoratori che non si trovano e i salari che non salgono Gli imprenditori italiani lamentano carenze di manodopera. Non si trovano lavoratori specializzati o meno. Non si trovano ingegneri e questo rischia di ostacolare la ripresa. Alcuni lamentano che il reddito di cittadinanza stia frenando la disponibilità dei giovani a cercare un lavoro. Forse è così, ma c’è qualcosa che non torna.
 
Se c’è carenza di manodopera a fronte di una sostenuta domanda, ci dovrebbe essere anche un consistente aumento dei salari e delle retribuzioni, perché le imprese dovrebbero fare a gara per assumere o per portar via i lavoratori di altre imprese. Un aumento delle retribuzioni, inoltre, permetterebbe di evitare che i giovani si accontentino del reddito di cittadinanza. Invece non si notano tensioni sul mercato del lavoro e i salari italiani restano tra i più bassi in Europa. È forse il momento di far funzionare sul serio il mercato del lavoro.
Altre sull'argomento
Sul Green Pass nelle Pmi il tabù della privacy
Sul Green Pass nelle Pmi il tabù della privacy
La verifica a distanza con app risolve la principale criticità dei controlli
Lavoro, il fenomeno della riallocazione ancora poco conosciuto
Lavoro, il fenomeno della riallocazione ancora poco conosciuto
Servono politiche attive orientate alla formazione più che alla ...
 Le imprese, i partiti e il “momento magico”
Le imprese, i partiti e il “momento magico”
Come proiettare nel futuro l'attuale positiva situazione del Paese
Altro parere
Altro parere
Le potenzialità dello smart working
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.