Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

L'interesse delle assicurazioni per il bonus edilizio

Le compagnie interessate a rilevare il credito d'imposta

Il Previdente 07/10/2020

L'interesse delle assicurazioni per il bonus edilizio L'interesse delle assicurazioni per il bonus edilizio Il recente sisma ed eco bonus ha stimolato l’attenzione anche del settore assicurativo. Di recente Generali ma anche altre compagnie - in genere dotate di reti distributive proprietarie - hanno annunciato l’ingresso nell’arena che, come ovvio, ha subito destato l’interesse delle banche commerciali. Per il sistema bancario il bonus edilizio è un’opportunità sia di finanziamento che di assistenza alla clientela su un tema complesso, quindi è connessa al core business tipico del commercial banking. Meno ovvio l’interesse del settore assicurativo, anche se le norme prevedono una forte detrazione per le coperture catastrofali. L’interesse maggiore delle banche sembra averlo destato la possibilità di rilevare i crediti d’imposta. Il meccanismo è reso possibile dal valore di 110% del bonus, superiore al valore capitale di 100. Ciò crea margine di profitto interessante e distribuibile tra i vari attori in gioco, rendendo fruttifero questo attivo particolare, anche se non paga un interesse.
 
Gli attivi fruttiferi (e sicuri) sono oggi un bene assai scarso. Qui si tratta di un attivo per di più a breve termine (poiché viene utilizzato per compensare i copiosi versamenti contributivi e fiscali) che può rendere qualche punto percentuale su base annua, contro i rendimenti negativi degli attivi emessi dallo Stato italiano sulle scadenze brevi. Questo spiega l’interesse delle compagnie assicurative, pur essendo il legame del proprio core business con il meccanismo del bonus assai meno forte rispetto alle banche. Certo, ci sarebbe da interrogarsi sul significativo costo per il settore pubblico dello strumento, almeno del 10% eccedente il valore dei lavori finanziati.
 
Altre sull'argomento
Riassicurazioni e rischi pandemici
Riassicurazioni e rischi pandemici
I grandi player tendono a ritirarsi dalle coperture con effetti ...
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.