Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Da Confindustria un messaggio di collaborazione Stato-imprese

Le sfide del futuro non si possono vincere da soli

Innocenzo Cipolletta 29/09/2020

Giuseppe Conte e Carlo Bonomi Giuseppe Conte e Carlo Bonomi L'assemblea di Confindustria, svolta in tempi di Covid-19, lancia un grande messaggio di collaborazione tra imprese e Stato. Ognuno mantiene le sue posizioni, ma tutti sostengono che le sfide del futuro non si possono vincere da soli. Carlo Bonomi ha chiesto maggiore visione per il futuro, pur criticando molto di quanto è stato fatto sin qui. Il premier Conte ha invitato alla solidarietà, rivendicando i meriti del governo durante la fase acuta del contagio, come risulta dagli elogi dei giornali internazionali. Il Ministro per lo Sviluppo Economico Patuanelli ha raccolto l'invito alla collaborazione ed ha sottolineato quello che si può fare assieme e, alla fine, è stato quello che ha parlato di futuro, come voleva il titolo dell'assemblea: il coraggio del futuro.
Altre sull'argomento
Se il Covid fa traballare il governo
Se il Covid fa traballare il governo
Conte dovrebbe varare la “cabina di regia” con le opposizioni
Altro parere
Altro parere
Cavilli e piercavilli
Il calo di fiducia
Il calo di fiducia
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Altro parere
Altro parere
L'emergenza non frena le trame giallorosse
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.