Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Garanzie Sace: colpi di clava allo stato di diritto

Da Fca a Autostrade, i troppi conti da regolare con le grandi imprese

L'Irriverente 25/05/2020

 Garanzie Sace: colpi di clava allo stato di diritto Garanzie Sace: colpi di clava allo stato di diritto Gli ingenui pensavano che il governo, col decreto liquidità, volesse seguire finalmente l’esempio tedesco e gettare una rete di sicurezza per il sistema produttivo italiano, stremato dalla pandemia. A questo dovevano servire le garanzie del Tesoro, tramite Sace, sui crediti bancari alle grandi imprese. Erano anche previste alcune condizioni, tra cui non aver distribuito dividendi. Le garanzie pubbliche non devono servire a rimpinguare le casse degli azionisti. Giusto. Col passare dei giorni è però emerso il desiderio irrefrenabile di trasformare un valido strumento di politica economica emergenziale e “orizzontale” in una clava per regolare vecchi conti con questo o quel nemico.
 
Si è cominciato mettendo in discussione la richiesta di accedere alle garanzie da parte di Fca perché ha sede legale ad Amsterdam (certo una scelta discutibile).Ma ha anche varie fabbriche e decine di migliaia di lavoratori in Italia, contribuisce al Pil italiano e le sue unità produttive italiane sono state colpite dalla pandemia e dal conseguente crollo contemporaneo della domanda e dell’offerta in Italia. Poi se n’è uscito il viceministro Buffagni con la sua battuta su Autostrade per l’Italia (Aspi). Alla cui richiesta di accedere alle garanzie Sace bisognerebbe secondo lui rispondere “no grazie” perché il governo da due anni, dal crollo del ponte di Genova, sfoglia la margherita su revoca della concessione sì, revoca no. In risposta, Aspi ha il blocco del piano d’investimenti da 14 miliardi, limitandosi alla manutenzione ordinaria delle autostrade. Per Buffagni la “colpa” di Aspi è di essere controllata da Atlantia, di cui la famiglia Benetton è il principale azionista. Perché aiutare il nemico pubblico numero 1, si deve essere chiesto Buffagni? Meglio cogliere l’occasione di assestargli il colpo di grazia. E crepi lo stato di diritto.
Altre sull'argomento
Altro parere
Altro parere
Serve pi¨ Italia in Libia
Sul rebus Autostrade il tempo Ŕ agli sgoccioli
Sul rebus Autostrade il tempo Ŕ agli sgoccioli
La maggioranza indecisa su rinnovo o revoca-caducazione della concessione
I surfisti del sussidio statale
I surfisti del sussidio statale
Chi non ne ha bisogno non prenda i soldi dello Stato
A proposito di Fca
A proposito di Fca
Interrogativi sulla richiesta del prestito garantito dallo Stato
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.