Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Rischi recessione al Fondo monetario

Ci vorrebbe una soluzione alla Brexit e la sospensione delle guerre commerciali di Trump

Fabrizio Galimberti 17/10/2019

Kristalina Georgieva Kristalina Georgieva La riunione del Fondo monetario a Washington si apre sotto il segno di una continuità nel management e di una discontinuità nella temperie dell'economia mondiale. Per quanto riguarda la continuità, la nuova "managing director", Kristalina Georgieva, lavorerà nel solco tracciato dalla Lagarde (la quale, grazie al cielo, lavorerà alla Bce nel solco di Draghi). Per quel che riguarda la discontinuità, in parole povere, aumentano i rischi di recessione. Si comincia a evocare il 2008, quando per la prima volta nel dopoguerra la crescita si arrestò. Non succederà, perché abbiamo imparato la lezione e, malgrado quello che si dice (il debito pubblico è più elevato, le Banche centrali non hanno più cartucce…), nella sala d'armi delle politiche economiche le cartucce ci sono.
 
I debiti pubblici oggi sono più elevati, ma più sostenibili, dato il crollo dei tassi e quindi del servizio del debito. E le Banche centrali possono allegramente sperimentare altri modi di far arrivare denaro all'economia, fino al famoso "soldi dall'elicottero". Ma il mosaico che si va costruendo nelle propensioni di spesa e nelle tensioni geopolitiche è egualmente preoccupante. Anche un semplice rallentamento vuol dire più disoccupazione e più sfiducia. Ci vorrebbe una congiunzione astrale di eventi favorevoli: una soluzione alla Brexit e una pausa nell'escalation della guerra commerciale dichiarata da Trump. Tratteniamo il respiro...
Altre sull'argomento
Mes, polemiche politiche e rischi da evitare
Mes, polemiche politiche e rischi da evitare
Collegare il negoziato al completamento dell'Unione bancaria per non ...
Altro parere
Altro parere
Un pericoloso boomerang contro l'Europa
Orizzonti di stagnazione?
Orizzonti di stagnazione?
Come evitare i rischi indicati dal Fondo Monetario
Contundente
Contundente
Fondo Monetario
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.