Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Il tabu' dell'aumento delle tasse

Anche limitati aggiustamenti ragionevoli vengono criminalizzati

Innocenzo Cipolletta 26/09/2019

Un modello per la dichiarazione dei redditi Un modello per la dichiarazione dei redditi C'è un tabù in Italia: non aumentare le tasse! Certo, il livello della tassazione è elevato nel nostro paese, ma con questo slogan si finisce per condannare qualsiasi aggiustamento fiscale anche a parità di gettito. Tutti sappiamo che bisognerebbe rivedere i molti beni e servizi che "godono" di un'aliquota ridotta dell'Iva, generando elusione fiscale. Si potrebbe fare compensando questo aumento con una riduzione delle tasse o dei contributi sociali sul lavoro. Ma, guai a parlarne! Subito si è accusati di far parte del partito delle tasse e il Governo fa marcia indietro.
 
Lo stesso vale per la casa la cui rendita non è tassata mentre è tassato il lavoro. Ma chi avrà mai il coraggio di rimettere un tassa sulla casa come base per finanziare comuni e regioni? Eppure sarebbe logico ed aprirebbe la strada a una riduzione delle tasse sulle persone. Un po' meno di ideologia casereccia e un po' più di buon senso farebbero molto bene alla finanza pubblica e al paese.
Altre sull'argomento
Altro parere
Altro parere
La finta emergenza e le vere prede
La pazienza dell'Europa
La pazienza dell'Europa
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
La manovra e le primedonne
La manovra e le primedonne
Le critiche rischiano di bloccare il percorso di riduzione dello spread
Agenda della settimana
Agenda della settimana
Oggi vertice di maggioranza sulla manovra. Domenica si vota in Umbria
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.