Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Luci ed ombre del reddito di cittadinanza

AiuterÓ i consumi, ma ora bisogna avviare al lavoro chi pu˛ lavorare

Innocenzo Cipolletta 17/09/2019

Luci ed ombre del reddito di cittadinanza Luci ed ombre del reddito di cittadinanza Le domande per il reddito di cittadinanza sono state, fin qui, quasi un milione, coinvolgendo di fatto 2,3 milioni di persone. L’importo medio è dell’ordine di 500 euro mensili e questi denari verranno spesi per consumi in particolare nella seconda parte dell’anno, sostenendo la domanda per consumi. Si tratta di un’operazione che ha riportato nell’area dei consumi un numero elevato di cittadini e, al di là di alcuni presumibili imbrogli, rappresenta una politica di redistribuzione del reddito importante per un paese dove le diseguaglianze si sono accentuate.
 
Ora però arriva la parte più difficile: quella di trovare un lavoro per quanti sono nelle condizioni di lavorare, anche per evitare che molti si adeguino al reddito di cittadinanza, magari integrato con qualche lavoretto al nero. Non sarà facile perché i cosiddetti “navigator” che dovrebbero trovare i lavori, sono per lo più sprovvisti di competenze e loro stessi si trovano nella situazione di non avere un vero lavoro. Sarebbe stato meglio iniziare con il rafforzamento degli uffici di collocamento, ma ormai è troppo tardi e bisogna accelerare l’istruzione di questi navigator. Bisogna anche trasformare il reddito di cittadinanza in credito per chi offre un lavoro a un titolare del reddito di cittadinanza ed essere severi nel togliere tale reddito a chi si rifiuti di accettare il lavoro procurato.
Altre sull'argomento
Le meraviglie sulla manovra
Le meraviglie sulla manovra
Il suo vero obbiettivo Ŕ quello di tranquillizzare i mercati
Luci e ombre sull'occupazione
Luci e ombre sull'occupazione
Disoccupazione in calo in agosto ma aumentano gli inattivi e la cassa ...
Il tabu' dell'aumento delle tasse
Il tabu' dell'aumento delle tasse
Anche limitati aggiustamenti ragionevoli vengono criminalizzati
Come restare in Serie A
Come restare in Serie A
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.