Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Il miraggio della crescita

Il governo punta sull'aumento del Pil ma finisce per ridurlo

Innocenzo Cipolletta 05/10/2018

Il miraggio della crescita Il miraggio della crescita Il governo punta ad accelerare la crescita economica per il 2019 all’1,5% attraverso un aumento del disavanzo pubblico dal 2% circa del 2018 al 2,4% per il 2019. Insomma, con uno 0,4% in più di disavanzo, il PIL dovrebbe aumentare almeno dello 0,6% rispetto allo 0,9% prevedibile per il prossimo anno. Un po’ troppo, anche tenendo conto che le nuove misure di spesa inizieranno nel corso del prossimo anno e impiegheranno un po’ di tempo prima di produrre effetti, se mai ne produrranno. Intanto è da segnalare che con questo governo la crescita economica è gia' rallentata notevolmente. La causa principale sono le esportazioni frenate dalle tensioni protezionistiche dei sovranismi all’americana, ma un ruolo non trascurabile nel frenare la nostra economia l’ha determinata l’aumento dello spread che ha rialzato il costo del denaro, ridotto il credito bancario e mandato a monte alcune quotazioni previste nella Borsa Valori.
 
Tale aumento è stato provocato espressamente da questo governo con le sue dichiarazioni scettiche sull’euro, le tensioni aperte con l’Europa, i mille “me ne frego” dei limiti al bilancio, l’affermazione che “i cittadini valgono più degli zeri virgola" e così via. Poi le reiterate affermazioni di voler nazionalizzare le concessioni e di ostacolare le imprese hanno indotto una pausa nei processi di investimento che hanno non poco contribuito anch’essi a frenare l’economia. Voler accelerare la crescita con queste premesse è operazione titanica.
Altre sull'argomento
Contundente
La retromarcia sulle pensioni
La retromarcia sulle pensioni
E' la misura della manovra che farÓ pi¨ male all'economia
Altro parere
Altro parere
Ci meritiamo l'Italia creata dai talk-show
L'ancora di Draghi
L'ancora di Draghi
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.