Versione stampabile Riduci dimensione testo Aumenta dimensione testo

Il paradosso del petrolio

La proroga dei tagli per sostenere i prezzi

Riccardo Illy 17/05/2017

Il paradosso del petrolio Il paradosso del petrolio I membri dell'Opec si preparano a deliberare una proroga di nove mesi dei tagli alla produzione di greggio che stanno per scadere. Il loro intento è di sostenere i prezzi del petrolio che, dopo l'introduzione dei tagli alla produzione ancora in vigore, non ha dimostrato grandi tendenze al rialzo. In realtà la "minacciata" proroga dei tagli rischia addirittura di sortire, una volta terminati, un effetto contrario a quello voluto. Infatti con prezzi sopra i 50 dollari, grazie anche alle migliorate tecnologie di fracking, le trivellazioni negli USA sono riprese a tutto spiano. Una proroga dei tagli Opec favorirà ulteriori investimenti e, una volta terminati i tagli, il mercato presenterà un eccesso di offerta che deprimerá i prezzi.
 
Analogo effetto avrà la proroga dei tagli sulla corsa alle rinnovabili, che andando a sostituire le fonti fossili tendono invece a deprimente la domanda di greggio. La forbice fra offerta e domanda aumenterá ulteriormente, con l'effetto paradossale che più la produzione viene tagliata oggi più i prezzi scenderanno domani. Solo un ritorno dei fondamentalisti alle prossime elezioni in Iran potrebbe far scattare nuove sanzioni da parte degli USA verso quel paese, mettendolo di nuovo fuori gioco dal mercato del greggio, con conseguente effetto rialzista sui prezzi. Un ipotesi peraltro piuttosto improbabile.
Altre sull'argomento
I segnali contrastanti della ripresa
I segnali contrastanti della ripresa
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Un paese pi¨ debole grazie alla Brexit
Un paese pi¨ debole grazie alla Brexit
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Putin ha fatto bingo
Putin ha fatto bingo
I rischi per Usa ed Europa
Il deficit che i partiti non vedono
Il deficit che i partiti non vedono
Sintesi degli editoriali dei principali quotidiani
Pubblica un commento
Per inserire un nuovo commento: Scrivi il commento e premi sul pulsante "INVIA".
Dopo l'approvazione, il messaggio sarà reso visibile all'interno del sito.